Storico iniziative

L’Associazione ha da anni organizzato numerosi incontri, anche internazionali, con l’esplicita intenzione di sensibilizzare le istituzioni, informare l’opinione pubblica, formare chi assiste i malati, perché le problematiche legate alla malattia e ai suoi risvolti assistenziali, sociali, etici e familiari, siano affrontate sempre più seriamente e concretamente.

 

Attività 2006

16 gennaio 2006  Sedute di musicoterapia presso il centro diurno di Aosta nell’ambito del progetto nazionale di ricerca per le terapie non farmacologiche alternative. Relatrice: Stefania Ugolin

10 marzo 2006  La comunicazione possibile con il malato di Alzheimer. Relatore: Dott. Pietro Vigorelli

20 luglio 2006  Conferenza dibattito sul tema: “Sacralità e qualità della vita”. Relatore: prof. Maurizio Mori

21 settembre 2006  Premiazione concorso per la realizzazione di un cortometraggio dal titolo “Strana mente”.                                                                                                                               Raccolta di testimonianze, ricordi e interviste ai familiari di malati di Alzheimer

20 ottobre 2006  Conferenza dibattito sul tema: “Siamo vicini ad una cura per la malattia di Alzheimer?”. Relatore: prof. Ezio Giacobini

21 ottobre 2006  Conferenza: "Tre grandi sfide: Trattare i malati di Alzheimer, gestire le fasi avanzate e organizzare i servizi”. Relatori: prof. Villani, prof. Bricioli, prof. Giacobini, dott. Di Fiandra

 

Attività 2007

Camper in tour: presentazione della propria attività alle scuole e alle biblioteche della Valle d’Aosta.

21 settembre 2007  Inaugurazione Centro Diurno Alzheimer, presso la struttura Jean Baptiste Festaz di Aosta.

 

Attività 2008

18 luglio 2008  Inizio incontri “Cafè Alzheimer”.

21 settembre 2008  Concerto dal titolo “ Una furtiva lacrima” tenuto dalla contralto Mirella Caponnetti.

 

 Attività 2009

15 e 30 aprile 2009   sedi di Aosta e Donnas Conferenza: “La famiglia del malato di Alzheimer: dalla cura al prendersi cura”. Responsabile: Dott. Paolo Calvarese

15 maggio 2009  Conferenza: “Alzheimer: lo stato della ricerca e le cure possibili della malattia”. Responsabile: prof. Filippo Tempia

19 settembre 2009  Concerto: Invito All’Opera.                                                                   Narratore: Bruno Gambarotta                                                                                                        Musicisti: flauto Giuseppe Nova; fagotto Rino Vernizzi; pianoforte Giorgio Costa

 

 Attività 2010

4 maggio 2010  Il consenso informato per i malati di Alzheimer tra protezione e tutela dell’autonomia. Relatori: Dott. Bonfilio e Dott. Daniele Villani

12 novembre 2010  Conferenza: “Triangle de l’Amitié sur l’Alzheimer”. Confronto transfrontaliero tra le Associazioni di volontariato Alzheimer della Valle d’Aosta, del Canton de Vaud e della Haute Savoie. Intervengono Jean Yves Dick, presidente ass, Alzheimer Haute Savoie; Fouzi Chetouani Direttore Alzheimer Haute Savoie; Dott. Alberto Coccovilli, medico geriatra

 

Attività 2011

6 maggio 2011  Biblioteca regionale. Conferenza ‘’Per una presa in carico globale del malato di Alzheimer’’ . Intervengono Dott. Mario Rebagliati, medico di base; Dott. Alberto Coccovilli, geriatra, vice presidente Associazione Alzheimer; Dott.ssa Silvana Tedone, assistente sociale, del comune di Aosta; Dott. Paolo Calvarese, psico-terapeuta, coordinatore corsi psico-educazionali; Dott.ssa Lucia Pontarollo, presidente Associazione Alzheimer

23 ottobre 2011  Salone regionale della manifestazioni. Conferenza ‘’Attualità nella diagnosi e nella terapia della malattia di Alzheimer’". Intervengono: Dott. Albert Lanièce, Assessore regionale alla sanità; Dott. Giovanni Frisoni, Università di Torino; Dott.ssa Lucia Pontarollo, presidente Associazione

18 settembre 2011  Giornata mondiale Alzheimer.

 

Attività 2012

7 gennaio 2012  Spettacolo teatrale in collaborazione con il teatro Passe Partout di  Aldo Marrari dal titolo ‘’quando la coppia si sdoppia’’ presso la Cittadella dei Giovani, per raccogliere i fondi in sostegno delle nostre iniziative.

Conferenze  organizzate dall’Associazione o dall’Assessorato regionale alla sanità, come di seguito indicato:

16 marzo 2012  Conferenza presso le Centre culturel Villa Michetti dal titolo Non dimenticare chi dimentica”. Relatori Dott. Alberto Coccovilli, geriatra; Dott.ssa Lucia Pontarollo, presidente Associazione

30 marzo 2012 Conferenza presso il Salone polivalente di Montjovet dal titolo “ Perdite di memoria o Alzheimer?”. Relatori Dott. Albert Lanièce, Ass. Sanità Regione Autonoma Valle d’Aosta; Dott. Alberto Coccovilli, medico geriatra; Dott.ssa Lucia Pontarollo, presidente Associazione

26 giugno 2012 Conferenza presso il Poliambulatorio di Morgex dal titolo “ Non dimenticare chi dimentica”. Relatori Dott. Alberto Coccovilli, medico geriatra; Dott. Albert Lanièce, assessore Sanità;  Dott.ssa Lucia Pontarollo, presidente Associazione

Corso per badanti organizzato dalla Regione Autonoma Valle d’Aosta -ai quali hanno partecipato Lucia Pontarollo, presidente Associazione, e Antonietta Morandi, socia-  per l’iscrizione delle stesse all’Albo regionale, in occasione dei seguenti incontri :

        1) maggio, Morgex Poliambulatorio;

        2) 4 ottobre, Pont Saint Martin; 

        3) 11 ottobre, Biblioteca Regionale Aosta. 

 

Giornata Mondiale Alzheimer

In occasione della Giornata Mondiale dell’Alzheimer, che si celebra ogni anno il 21 settembre, è stata organizzata, su iniziativa della pittrice Marika Pivot, in collaborazione con l’Associazione stessa, una mostra denominata “ Artisti per l’Alzheimer” che si è svolta ,dal 21 al 25 settembre, presso la Saletta d’arte del Comune di Aosta.

Il 23 settembre, in Place des Franchises, l’Associazione è stata presente con un banchetto, durante l’intera giornata, presentando le proprie attività e rimanendo a disposizione di tutti coloro che richiedevano informazioni, suggerimenti sulla malattia e sulla sua gestione.

 

Attività 2013

Corso psicoeducazionale per  familiari di malati di Alzheimer.

Colloqui individuali con lo psicoterapeuta.

Progetto denominato “ Laboratorio sensoriale per pazienti affetti da demenza di Alzheimer” presso il Nucleo Alzheimer della Casa di riposo J.B. Festaz di Aosta, iniziato nella primavera del 2013, e finanziato, in parte, dall' Associazione Alzheimer Valle d’Aosta e, in parte, dalla stessa Casa di Riposo. Esso si è  articolato  in 10 interventi di due ore ciascuno, coordinati dalla psicoterapeuta, Dott.ssa Daniela Lovati, che si avvale della collaborazione di alcune stagiste della facoltà di psicologia dell’ Università della Valle d’Aosta. Ottimi i risultati sulla base delle testimonianze dei familiari e della partecipazione degli ospiti del Nucleo Alzheimer.

2 marzo 2013  Serata di informazione, musica e poesia  organizzata in collaborazione con l’Ass. "Arte in testa". Partecipano gli allievi di Arte in testa e la Band BluesPower. L’attrice Nelva Stellio legge alcune composizioni di Serenella Venturini e di Giorgio Ziggiotti.

7 marzo 2013  Conferenza "Perdite di memoria o Alzheimer”, organizzata dall’Assessorato regionale alla  Sanità, Salute , Politiche Sociali presso il Salone consiliare di Nus. Intervengono Elsa Baravex, Sindaco di Nus; Dott. Albert Lanièce, Assessore; il primario di geriatria, Dott. Paolo Bonino; il geriatra Dott. Alberto Coccovilli, vice-presidente dell’Associazione, la presidente dell’Associazione, Dott.ssa Lucia Pontarollo.

14 marzo - 23 maggio - 14 novembre                                                                                                 Presenza della Associazione  presso la farmacia  comunale n° 3 di Aosta, sulla base di un progetto nato dalla collaborazione con l’APS e il referente delle farmacie comunali di Aosta, Dott. Sergio Santini. Tale progetto  prevede  la disponibilità di volontari  durante tutta la giornata, presso la farmacia sopra indicata, al fine di presentare le attività dell’associazione  con il supporto dei farmacisti.

 

L’Associazione ha, inoltre, chiesto ed ottenuto, l’accreditamento presso i Servizi Sociali della Regione per poter partecipare ai bandi di Servizio Civile che prevedono l’assunzione, per un periodo di tempo prestabilito -due mesi in estate  per ragazzi di età compresa tra i 16 e i 18 anni e un anno intero  per persone maggiorenni fino a 29 anni di età- di persone da impiegare presso il Nucleo Alzheimer J.B. Festaz di Aosta e presso l’Associazione stessa.

17 giugno 2013  Avvio progetto  “Due mesi in positivo”  presso la Casa di Riposo J.B. Festaz con la presenza di due stagisti.

18 luglio 2013  Conferenza “Non dimenticare chi dimentica”,  presso la Biblioteca di Cogne. Intervengono Dott. Alberto Coccovilli, medico geriatra presso l’Ospedale Regionale  Aosta; Dott.ssa Lucia Pontarollo, presidente Ass. Alzheimer Valle d’Aosta.

30 luglio 2013 Conferenza "Non dimenticare chi dimentica", Salone consiliare di Etroubles. Intervengono Dott. Alberto Coccovilli, medico geriatra Ospedale Regionale Aosta; Dott.ssa Lucia Pontarollo, presidente Ass. Alzheimer Valle d’Aosta.

 

Infine, sono state raccolte le iscrizioni per il nuovo corso di sostegno per familiari che è stato avviato nell’autunno del 2013.

Abbiamo aderito al bando per il Servizio Civile annuale 2013, riservato ai ragazzi maggiorenni da impiegare presso il Nucleo Residenziale Alzheimer, sito al J.B.Festaz di Aosta.

Il Comune di Aosta nell’ambito delle funzioni amministrative che riguardano la popolazione e il territorio comunale, principalmente nei settori organici dei servizi alla persona e alla comunità, ha sostenuto anche quest'anno, con patrocinio non oneroso, l’iniziativa della nostra associazione per la Giornata Mondiale Alzheimer, prevista per il 23 settembre 2013.

Gli incontri con la popolazione si sono svolti in Place des Franchises, dalle ore 10.00 alle ore 18.00, presso il nostro punto mobile “Alzheimer”.

Cari amici, quest'incontro annuale,  è un’ importante occasione per ascoltare le Vostre esigenze e farVi conoscere il nostro impegno.

14 novembre 2013  incontro in farmacia – Via Conte Crotti. Tale progetto prevede la disponibilità di volontari durante tutta la giornata, presso la farmacia sopra indicata, al fine di presentare le attività dell’Associazione con il supporto dei farmacisti.

 

Si ricorda anche che il  secondo sabato di ogni mese continuano gli incontri con gli ospiti del Nucleo Alzheimer e con tutti coloro che seguono sul territorio i loro cari a domicilio. La partecipazione non prevede alcuna formalità (non sono necessarie iscrizioni , prenotazioni, ecc.), né il pagamento di alcuna tariffa. E’ sufficiente recarsi presso il J.B.Festaz e vivere con gli ospiti un pomeriggio conviviale che dura dalle 15,30 alle 17.